Biogents – Science for Your Protection –

Tutto su zanzare

La famiglia delle zanzare è molto diversificata. Esistono circa 3500 specie, sparse per tutto il mondo tranne l’Antartide e alcune isole.

All’interno dell’ecosistema, le zanzare fanno parte dell’alimentazione di certi animali come pesci, rane, uccelli ed pipistrelli.

Per l’uomo e per molti altri animali esse sono però fra gli animali più pericolosi al mondo. La loro capacità di essere portatrici di malattie e di poterle diffondere fra gli uomini causa oltre 400.000 morti all’anno.

La ragione: nonostante il fatto che sia i maschi che le femmine si nutrano di nettare ed altri succhi vegetali per ottenere l’apporto energetico necessario, le femmine di molte specie hanno anche bisogno di elementi nutritivi provenienti da un pasto di sangue per la produzione delle uova. Nutrendosi del sangue di vari ospiti, le zanzare diventano vettori di parassiti ed altri agenti patogeni contagiosi fra umani, o fra animali ed umani. Malattie trasmesse da vettori sono la malaria, la febbre di dengue, la febbre gialla, la febbre del Nilo occidentale e la zika, malattie presenti generalmente in regioni tropicali e subtropicali.
Riguardo alle prede per il pasto di sangue le varie specie di zanzare mostrano un comportamento molto vario: Alcune specie hanno ospiti specializzati mentre altre pungono qualsiasi essere umano o animale.

 

Maggiore informazione sulle zanzare nelle pagine siguente